uccisa da uomo perchè lesbica e non disponibile , ma per la legge Il suo omicidio non verrà giudicato come un femminicidio. il caso di Elisa Pomarelli

 

  

  di cosa  stiamo parlando
La ragazza era stata uccisa il 24 agosto 2019 da Massimo Sebastiani dopo che la ragazza, che era lesbica, lo aveva rifiutato. L’uomo ha scelto il rito abbreviato che dà uno sconto di pena ed è inapplicabile ai femminicidi

<<Secondo il codice penale italiano >>– come   riporta  quest  articolo  de il corriere   della sera      del  24\8\2020   — <<  sono aggravati gli omicidi «contro il coniuge, anche legalmente separato, contro l’altra parte dell’unione civile o contro la persona stabilmente convivente con il colpevole o ad esso legata da relazione affettiva». A Sebastiani però sono stati…
Leggi l’intero articolo su: https://ulisse-compagnidistrada.blogspot.com/2020/09/uccisa-da-uomo-perche-lesbica-e-non.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *