Tre arresti nell’ambito dell’operazione “Bad Boys”

 

Berardo Tedesco      Brindisi. Eseguite dalla Squadra Mobile di Brindisi 2 ordinanze di custodia cautelare in carcere ed una i domiciliari, effettuate nell’ambito dell’operazione “Bad Boys”. Si tratta del 20enne Berardo Tedesco, presunto autore, insieme ad un complice ancora ignoto, della rapina dell’Audi A4, effettuata lo scorso 12 dicembre in piazza Raffaello: Del 18enne Samuele Protino, accusato di aver accompagnato in auto i due rapinatori sul luogo della rapina, e del 19enne Ruben Narcisi, il quale avrebbe, secondo la Polizia, aiutato Tedesco ad individuare  l’apparato GPS dell’Audi sottratta al legittimo proprietario e poi nascosto.Ruben NarcisiSamuele ProtinoLa notte del 12 dicembre due individui, volto travisato da una…
Leggi l’intero articolo su: http://chiazzarande.blogspot.com/2019/03/tre-arresti-nellambito-delloperazione.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *