Tassi usurai praticati da banca a commerciante, indagato il direttore

 

Dopo la denuncia al Codacons di un commerciante catanese che gestiva un’attività in provincia la Procura di Catania ha aperto un’inchiesta e indagato per usura il direttore della filiale catanese di una nota banca nazionale. A renderlo noto è l’associazione di consumatori. L’imprenditore è assistito nel procedimento penale dall’avv. Carmelo Sardella, dirigente dell’Ufficio Legale dell’associazione. Il Codacons afferma che il commerciante “avrebbe stipulato negli anni 2003-2016 dei contratti di mutuo con l’istituto di credito, subendo però il macroscopico, reiterato e continuo esubero dei tassi soglia legali pubblicati trimestralmente dalla Banca d’Italia” e che l’indagato “avrebbe stipulato i due contratti autorizzando l’applicazione di interessi usurari,…
Leggi l’intero articolo su: http://www.grandangoloagrigento.it/tassi-usurai-praticati-da-banca-a-commerciante-indagato-il-direttore/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.