Senzatetto ucciso al Palatino fermato presunto omicida

 

Un senzatetto, probabilmente romeno non ancora identificato, è stato ucciso la scorsa notte a Roma nel parco del Palatino accanto al complesso Della Chiesa di San Gregorio al Celio. Forse una lite tra senza fissa dimora complice l'alcool è finita in tragedia. Molti immigrati frequentano la zona dove si trova la Casa di accoglienza delle Missionarie della Carità. L'uomo è stato colpito alla testa con un corpo contundente sotto ad un patio recentemente ristrutturato ma che è utilizzato dai senzatetto per trascorrere la notte.Gli agenti del commissariato Celio e della Squadra Mobile hanno fermato il presunto autore dell'omicidio, un romeno di 31 anni. L'uomo dovrà essere interrogato dal magistrato.

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *