Sassi contro treno, paura e due feriti

 

Alcuni ragazzini hanno lanciato sassi dai finestrini del treno pochi secondi dopo la partenza del convoglio dalla stazione di Marsala (in direzione Trapani), rischiando di colpire le persone che erano dietro le sbarre abbassate del passaggio a livello tra corso Calatafimi e via Roma. Le pietre, probabilmente, erano state raccolte dalla massicciata sulla quale poggiano i binari. L’episodio è accaduto l’altro ieri pomeriggio ed è stato raccontato da Piero Genco, segretario della Camera del lavoro Cgil di Marsala. “Una persona – dice Genco – è stata sfiorata al volto mentre una ragazza è stata colpita al costato senza seri danni. L’accaduto è stato segnalato alla compagnia dei carabinieri di Marsala, per avviare le indagini del caso. Mi auguro che si sia trattato di un…
Leggi l’intero articolo su: http://www.grandangoloagrigento.it/sassi-contro-treno-paura-e-due-feriti/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *