San Pietro, discarica a cielo aperto, una denuncia

 

La discarica sequestrata   I militari della Tenenza della Guardia di Finanza di San Pietro Vernotico al comando del luogotenente Alfredo Proto hanno individuato e denunciato per gestione illecita ed incontrollata di rifiuti pericolosi un elettrotecnico in pensione del posto, il quale aveva trasformato un terreno di sua proprietà in contrada “Calieri”, lungo la direttrice per  Mesagne, in una discarica a cielo aperto di materiale riveniente dalla demolizione di elettrodomestici.  L’area, circa 2mila metri quadri, è parte di un fondo agricolo appartenente a più componenti del nucleo familiare dell’elettrotecnico.
In ogni caso le indagini dei finanzieri, mirate al controllo del territorio, avrebbero appurato la responsabilità dell’inquinamento…
Leggi l’intero articolo su: http://chiazzarande.blogspot.com/2016/04/san-pietro-discarica-cielo-aperto-una.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *