Rinvenute dai carabinieri le armi della mala

 

Scoperte nelle campagne di Brindisi le armi della mala. Una persona, già affiliata alla Sacra Corona Unita è stata arrestata per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, ricettazione, detenzione di armi clandestine, armi da sparo ed esplosivi.  L’attività è stata effettuata dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Brindisi unitamente al personale del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Brindisi, coadiuvati in fase esecutiva dal Nucleo cinofili carabinieri di Modugno, i quali  hanno tratto in arresto in flagranza di reato Giuseppe Raffaele Brandi, 61 anni.A seguito di perquisizione all’interno di alcuni appezzamenti di terreno siti in contrada Muscia e riconducibili a Brandi i carabinieri hanno…
Leggi l’intero articolo su: http://chiazzarande.blogspot.com/2016/12/rinvenute-dai-carabinieri-le-armi-della.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *