Regionali: le emergenze irrisolte che il nuovo Governo regionale dovrà affrontare.

 

Le immancabili polemiche e la dialettica infuocata caratterizzano sempre più la campagna elettorale in corso che porterà, il prossimo 5 novembre i siciliani a scegliere il nuovo Presidente della Regione, con i settanta deputati. E se i cinque candidati alla conquista di palazzo d’Orleans, Cancelleri, Musumeci, Fava, Micari e La Rosa – a caccia di consensi e di quella scheda in più che possa far portare a casa la vittoria – con linguaggi diversi, sono d’accordo su tantissime questioni sostanziali, come l’ambiente, il lavoro, il turismo, le infrastrutture, qualora siano eletti saranno costretti subito ad affrontare alcune emergenze irrisolte nella legislatura attuale ormai ai titoli di coda.
Primo tra tutti vi è…
Leggi l’intero articolo su: http://www.grandangoloagrigento.it/regionali-le-emergenze-irrisolte-che-il-nuovo-governo-regionale-dovra-affrontare/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *