Quelli che “minacciano” di lasciare l’Italia…

 

di Daniele Capezzone. Come nel celebre coro verdiano “Partiam partiam”, c’è sempre qualcuno, dopo elezioni dai risultati a lui sgraditi, che minaccia di lasciare l’Italia. Si sa, la regola di alcuni “democratici” è ben conosciuta:
se vince la sinistra, vuol dire che gli elettori italiani sono saggi e responsabili. Se invece vince qualcun altro, gli stessi elettori italiani si trasformano in un’accozzaglia di bifolchi volgari e irredimibili. Stavolta, ha cominciato Gino Strada, sdegnato per le scelte di Salvini al Ministero degli Interni: ha gridato ai quattro venti di esser pronto a lasciare…
Leggi l’intero articolo su: https://www.freeskipper.it/2018/07/quelli-che-minacciano-di-lasciare.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *