Piano di riordino ospedaliero bocciato in commissione sanità. Il presidente Giuseppe Romano si è dimesso

 

A seguito della bocciatura, per la seconda volta, del piano di riordino sanitario, il presidente della Terza Commissione (Sanità) della Regione Puglia, Giuseppe Romano si è dimesso. Per gli otto consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle “la seconda bocciatura di questo piano di riordino è un fallimento di Michele Emiliano da assessore alla Sanità.” 
 “La bocciatura di quel piano è il giusto esito – spiegano i Cinquestelle – per un piano pensato male e progettato peggio, che non andava semplicemente rivisto, ma totalmente modificato. Un piano fatto di tagli e chiusure immediate e di promesse future di riconversione, riprogettazione della rete emergenza-urgenza ecc., da realizzarsi non si sa bene quando”.  “Un piano che- recita un comunicato…
Leggi l’intero articolo su: http://chiazzarande.blogspot.com/2017/01/piano-di-riordino-ospedaliero-bocciato.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *