Palermo, sequestrato macello clandestino: una denuncia

 

Operazione della polizia a Palermo all´interno di una vasta area rurale di via Maria Messina, sovrastante il quartiere di “Falsomiele”, dove si sospettava si svolgesse attività di macellazione clandestina. I poliziotti del Commissariato “Oreto-stazione” hanno trovato un fondo recintato, adibito alla custodia di animali ed in pessime condizioni strutturali ed igienico sanitarie. All´interno di gabbie fatiscenti erano custoditi 5 pecore, 3 suini, 40 galline, un cavallo ed una mucca. Gli esiti del sopralluogo hanno dato conto dell’attività di macellazione, già parzialmente avvenuta, di una capra, la cui carcassa bruciata era appesa ad un gancio. L´animale, un esemplare raro di capra girgentana, era stato quasi del tutto sezionato e le varie parti poste in un…
Leggi l’intero articolo su: http://www.grandangoloagrigento.it/palermo-sequestrato-macello-clandestino-una-denuncia/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *