Padre e figlia arrestati con l’accusa di aver estorto danaro ad un anziano

 

  Brindisi. Padre e figlia ai domiciliari con l’accusa di aver estorto danaro ad un anziano. Il provvedimento restrittivo è stato applicato nei confronti di P.D., 58 anni, e di sua figlia M.D., 25, accusati di estorsione  e rapina in concorso. Ad eseguirlo la Squadra Mobile e Volante della Questura, che ha raccolto a suo tempo la denuncia di un 70enne e svolto le indagini. Ad agosto un anziano si presenta in Questura e denuncia le pretese della coppia. Dapprima da parte dell’uomo, che pretende, con tanto di minacce di morte, dal 70enne 100 euro dalla pensione, che ha appena ritirato. Pretesa che l’anziano, intimorito, soddisfa all’istante. Qiondi anche da parte della donna, che il giorno dopo si presenta a casa della vittima e di euro ne pretende 300. Subito e in…
Leggi l’intero articolo su: http://chiazzarande.blogspot.com/2018/09/padre-e-figlia-arrestati-con-laccusa-di.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *