Operazione “Borasco”, droga dalla Spagna ad Agrigento: inflitti 80 anni di carcere

 

Si è concluso con una sentenza di condanna per complessivi 80 anni di carcere il processo scaturito dall’operazione antidroga “Borasco”. A condurre l’inchiesta furono la Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo e la Guardia di Finanza che svelarono un traffico di cocaina tra la Spagna e la Sicilia, con gli stupefancenti che giungevano financo ad Agrigento. Gli imputati sono stati condannati per detenzione e spaccio e le pene sono state abbastanza pesanti nonostante il Gup di Palermo, Marcello Ferrara, ha escluso l’aggravante del “traffico internazionale”. Il marsalese Pietro Maniscalco, 58 anni, è stato condannato a 18 anni di carcere, in quanto ritenuto dagli investigatori uno degli organizzatori. 16 anni di carcere ad Alfonso Gerardo Olarte, di 54 anni, spagnolo. Ad un altro…
Leggi l’intero articolo su: http://www.grandangoloagrigento.it/operazione-borasco-droga-dalla-spagna-ad-agrigento-inflitti-80-anni-di-carcere/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *