Notificato dai Carabinieri provvedimento di divieto di avvicinamento alla persona offesa per atti persecutori

 

Nella mattinata odierna, in Piraino (ME), i militari della locale Stazione carabinieri hanno dato esecuzione ad una ordinanza applicativa di misura cautelare personale dell’allontanamento della casa familiare con divieto di avvicinamento alla parte offesa, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Patti, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di un operaio 50enne, gravato da precedenti di polizia. Il provvedimento scaturiva dalle tempestive indagini condotte dai carabinieri di Piraino che hanno permesso di acquisire tutti gli elementi investigativi necessari e le cui risultanze venivano comunicate in tempi celeri alla competente A.G., in relazione a varie denunce querele sporte dalla moglie. La vittima, con il supporto della “Task Force” costituita a livello…
Leggi l’intero articolo su: http://www.grandangoloagrigento.it/notificato-dai-carabinieri-provvedimento-di-divieto-di-avvicinamento-alla-persona-offesa-per-atti-persecutori/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *