No money, no parti.

Clima torrido. Afa insopportabile. Temperature africane. 
Ti aspetti strade vuote e deserte, ti auguri che almeno la città si svuoti e che sia finalmente più vivibile, per te che non puoi permetterti le vacanze al mare o in montagna e sei costretto a restartene chiuso in casa con le finestre spalancate e il ventilatore a palla. Macchè! Qui non è partito nessuno! Sono rimasti tutti, e… è tutta una coda! Per strada: in coda per il solito ingorgo di macchine ferme e roventi al semaforo che non funziona. Al supermercato: in coda per pagare e la cassa che sembra un lontano miraggio, tanto è lunga la fila. Alle…
Leggi l’intero articolo su: https://www.freeskipper.it/2018/08/no-money-no-parti.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.