Migranti, Pagano: “Suicidio porte aperte invocate da Pd-Grasso”

 

“Il killer di Marsiglia era tunisino, come Amri il killer di Berlino e come tanti altri filo jihadisti arrestati in questi mesi. Nel frattempo ricordo che nelle ultime settimane sulle coste siciliane è ripresa in maniera molto preoccupante una nuova rotta tunisina di clandestini ed ex galeotti. Sì perché diverse amnistie in Tunisia hanno liberato molti delinquenti. Da qui abbiamo assistito a un’escalation di ‘sbarchi fantasma’, migranti che diventano subito ‘invisibili’ e che non si sa che fine facciano. Ricordo anche l’allarme lanciato a più riprese dal procuratore di Agrigento, Patronaggio, sul rischio che tra di loro ci possano essere anche terroristi. Nessuno sta dicendo che ci siano legami tra questi due fatti, ma sarebbe…
Leggi l’intero articolo su: http://www.grandangoloagrigento.it/migranti-pagano-suicidio-porte-aperte-invocate-da-pd-grasso/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *