Manovra del Popolo in retromarcia: rimandare reddito cittadinanza e restringere platea di quota 100.

 

di Redazione. Solo gli stupidi non cambiano idea. E Salvini e Di Maio, possono piacere o non piacere, possono essere tutto e il contrario di tutto, ma di certo non sono ‘due ‘fessi’!Rinvio del ‘reddito di cittadinanza’ e restringimento della platea di ‘quota 100’. Queste le due leve su cui il Governo punta per abbassare il deficit e convincere l’Ue ad evitare la procedura d’infrazione. L’idea è, per l’appunto, abbassare il deficit dal 2,4 al 2,2 (ogni decimale di pil vale un miliardo e 800 milioni circa), spostando risorse pari circa 0,2% del Pil (poco meno di quattro miliardi) dalle spese per reddito di cittadinanza e pensioni, agli…
Leggi l’intero articolo su: https://www.freeskipper.it/2018/11/manovra-del-popolo-in-retromarcia.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.