L’ordine dei giornalisti radia l’insegnante che insultò il carabiniere ucciso. Si aspetta però l’espulsione dall’insegnamento

 

Eliana Frontini, l’insegnante di Novara che commentò l’uccisione del vicebrigadiere Mario Cerciello Rega, ucciso durante la notte tra il 25 e il 26 luglio scorso, con un post agghiacciante sul suo profilo Facebook è stata radiata dall’Ordine dei Giornalisti del Piemonte. Ordine al quale era iscritta dal 1996.

Si tratta di una ferma presa di posizione da parte dell’organismo di autogoverno dei giornalisti, una istituzione molto cauta nell’erogare la sanzione massima a sua disposizione. La radiazione anticipa di fatto l’esito del giudizio aperto dalla procura di Novara contro la docente per vilipendio dell’Arma. E’ abbastanza incredibile che dopo una frase choc come

“uno in meno e chiaramente con uno sguardo poco…
Leggi l’intero articolo su: https://lasvolta2017.com/2019/10/21/lordine-dei-giornalisti-radia-linsegnante-che-insulto-il-carabiniere-ucciso-si-aspetta-pero-lespulsione-dallinsegnamento/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *