La Polizia recupera più di una tonnellata di cavi di rame

 

La Polizia individua un deposito all’aperto di rame e recupera oltre una tonnellata di cavi elettrici rubati lo scorso 17 dicembre presso la tratta ferroviaria S. Vito dei Normanni – Brindisi, all’altezza della fermata di Brindisi Perrino.Nel primo pomeriggio di ieri una Volante  della Questura di Brindisi ha notato, in contrada “Lo Spada”, un giovane, che alla vista degli agenti si è precipitosamente allontanato verso la campagna. In una  depressione del terreno i poliziotti hanno così scoperto un cospicuo numero di matasse di rame del tipo industriale, alle cui custodia il fuggitivo era verosimilmente addetto. In quella buca c’erano circa mille e 200 chilogrammi del prezioso metallo, che è stato, pertanto, sequestrato.La Questura di Brindisi fa sapere come…
Leggi l’intero articolo su: http://chiazzarande.blogspot.com/2018/01/la-polizia-recupera-piu-di-una.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *