La Nuova Italia. M5s-Lega, ultima chiamata per il ‘cambiamento’.

 

Proprio adesso che un governo sta lì, lì, per nascere, per emettere il suo primo vagito con un parto difficile, ma se vogliamo breve, paragonato ai sei mesi della ‘grand coalition’ teutonica, c’è già chi guarda a questa nascita con diffidenza e tifa addirittura per abortirla.Il plotone di esecuzione, quello del bastian contrario, dei diffidenti, dei rancorosi, quello – ancora!? ma basta! – dell’antiberlusconismo, dei tuttologi, dei politologi, dei vecchi tromboni dei talk show, è già schierato e pronto a sparare giudizi e bocciature. Per ‘loro’ – che hanno chiuso gli occhi e tappato le orecchie a scandali e tangenti, a ruberie e furfanterie, ma che oggi fanno le pulci a Lega e 5stelle con la lente d’ingrandimento –
Leggi l’intero articolo su: https://www.freeskipper.it/2018/05/la-nuova-italia-m5s-lega-ultima.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *