La notte di San Lorenzo, le sue lacrime realizzano i desideri di tutti

La notte di San Lorenzo, ovvero il 10 agosto, è la più romantica e magica dell’anno. Il culto di San Lorenzo, diacono cristiano martirizzato nel 258 sotto la persecuzione dell’imperatore Valeriano, affascina da sempre tutte le generazioni per lo spettacolo delle stelle cadenti associate al santo. Il fenomeno delle meteore, scie luminose nel cielo, meglio note come Perseidi, illumina i cieli del mondo da luglio a fine agosto, intensificandosi nelle notti tra il 10 e il 13 agosto. Sono chiamate da secoli lacrime di San Lorenzo perché il martire pianse a goccioloni quando fu giustiziato sui carboni ardenti. Le sue lacrime illuminate dal tizzone del fuoco generarono delle scie luminose associate alle stelle cadenti. 

La notte di San…
Leggi l’intero articolo su: http://www.lecodellaverita.it/la-notte-di-san-lorenzo-le-sue-lacrime-realizzano-i-desideri-di-tutti/

Leggi il resto su lecodellaverita.it

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *