La Mobile scopre una “gubbia” e recupera auto rubate

 

La Squadra mobile di Brindisi ha individuato a Sant’Elia, una “gubbia” e recuperato due auto risultate rubate tra il 12 ed il 16 settembre scorso: una Fiat Panda ed una Renoult Clio.Dalla Panda era già stato smontato il nottolino d’accensione, mentre i cavi di collegamento alla centralina elettronica erano stati tranciati. La Clio si presentava invece con la consolle del cruscotto interamente smontato, privata del navigatore satellitare e delle targhe. I mezzi sono stati rimossi con le cautele del caso al fine di attivare i necessari accertamenti di Polizia Scientifica. Saranno restituiti ai legittimi proprietari non appena saranno rintracciati. Intanto sono state attivate le verifiche anche per risalire all’identità dei responsabili dei furti.Nei giorni scorsi, tra…
Leggi l’intero articolo su: http://chiazzarande.blogspot.com/2017/11/la-mobile-scopre-una-gubbia-e-recupera.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *