In fuga dopo il furto finiscono con l’auto in un canale di scolo. Refurtiva recuperata dai carabinieri

 

Carabinieri San Donaci  Cellino San Marco. Inseguiti per oltre 10 chilometri da una pattuglia della stazione carabinieri di San Donaci, 2 malviventi, dopo aver effettuato un furto in un bar tabacchi di un distributore di carburanti, hanno perso il controllo della vettura, terminando la loro folle corsa in un canale di scolo. Recuperata la refurtiva.  Una volta scardinata la porta del locale, del distributore di carburanti in via San Donaci, a Cellino San Marco, i 2 malviventi, con tute bianche, travisati con cappellini scuri e mani coperte da guanti, hanno fatto razzia dei tabacchi e del registratore di cassa, dileguiandosi a bordo di una Alfa Romeo Giulietta nera, con targa temporanea d’importazione tedesca.  Tempestivo l’allarme diramato dalla Centrale…
Leggi l’intero articolo su: http://chiazzarande.blogspot.com/2019/01/in-fuga-dopo-il-furto-finiscono-con.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *