Il sindaco Rizzo: “La consigliera del M5S non sa leggere le carte, non c’è nessuna situazione debitoria da risanare”

 

La consigkliera M5S Selena Nobile    San Pietro Vernotico. Lo scorso 31 dicembre la consigliera comunale in quota al Movimento 5 Stelle, Selena Nobile, ha presentato un’interrogazione a risposta scritta su quella, che ha definito, una “situazione debitoria del Comune da risanare”. E sulle misure che “l’amministrazione comunale intende adottare per contrastare l’evasione”. Oggi, poco oltre i 30 giorni previsti dal regolamento, la risposta del primo cittadino, Pasquale Rizzo. Che a fronte di quelle che bolla come false affermazioni (situazione debitoria) da parte della consigliera comunale Nobile, spiega come, invece le casse del Comune non sino affatto in rosso, ma che il saldo di cassa al 31 dicembre scorso è pari a 2milioni e 660mila euro, mentre dal giugno 2018 il…
Leggi l’intero articolo su: http://chiazzarande.blogspot.com/2019/02/il-sindaco-rizzo-la-consigliera-del-m5s.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *