Il mistero del mafioso-massone amico di Tuzzolino: è quello di Palma o di Favara?

 

Giuseppe Tuzzolino, architetto pentito agrigentino ha narrato sia ai pubblici ministeri delle procure di mezza Sicilia che ai tribunali di Agrigento e Catania dei suoi rapporti con mafia e massoneria.
L’ultima volta, un mese fa, che lo ha fatto si trovava davanti ai giudici del Tribunale di Agrigento che stanno processando numerosi imputati accusati di gravi reati commessi a Lampedusa.
Tuzzolino ha narrato del suo ingresso in massoneria e della sua “messa in congedo” (ossia non più partecipante alla vita massonica) perché aveva presentato ai fratelli massoni un mafioso che viene indicato in Carmelo Vetro.
Di Carmelo Vetro accusati di mafia ovvero di gravi reati ne esistono due: uno nato a Sciacca il 7 maggio 1985 ma residente da sempre a Favara ed un altro nato…
Leggi l’intero articolo su: http://www.grandangoloagrigento.it/il-mistero-del-mafioso-massone-amico-di-tuzzolino-e-quello-di-palma-o-di-favara/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *