I “Granatieri di Sardegna” addestrano all’autodifesa le donne libanesi

 

 Gli istruttori della Joint Task Force “Lebanon” schierata nel Paese dei cedri e attualmente costituita su base brigata meccanizzata “Granatieri di Sardegna”, nell’ambito della quale è particolarmente significativa la presenza di militari salentini, hanno attivato un corso di autodifesa personale per le donne libanesi..
I caschi blu italiani hanno condotto un ciclo addestrativo finalizzato alla formazione di un team di aiuto istruttori di sesso femminile, con l’obiettivo di permettere la frequentazione del corso di autodifesa alle donne di tutte le fedi religiose e culture locali.Grazie alla cooperazione del personale del Cimic (CIvil and MIlitary Cooperation) con le autorità e associazioni locali, il Contingente italiano ha così attivato una serie di corsi…
Leggi l’intero articolo su: http://chiazzarande.blogspot.com/2017/07/i-granatieri-di-sardegna-addestrano.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *