Gli alpini della “Taurianense” insegnano agli aghani cone difendersi dagli ordigni esplosivi improvvisati

 

E’ senza soluzione di continuità l’impegno nella lotta alla scoperta e neutralizzazione degli ordigni esplosivi improvvisati di cui è disseminato il territorio da parte degli italiani schierati in Afghanistan. Gli specialisti della cellula  “Counter- Improvised Explosive Device”, unitamente agli advisor del “Train Advise Assist Command West” di Herat, hanno pianificato e condotto il primo di 5 corsi programmati in favore di personale proveniente da tutte le forze di sicurezza afgane, dalle forze speciali locali, e membri del laboratorio forense di Herat, competente nell’estrazione di prove legali dagli Ied (ordigni esplosivi improvvisati).
   Il corso, svolto da personale specializzato dell’Esercito Italiano e dell’Arma dei Carabinieri è del…
Leggi l’intero articolo su: http://chiazzarande.blogspot.com/2017/08/gli-alpini-della-taurianense-insegnano_4.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *