Girgenti acque: tornata ad Agrigento l’inchiesta sull’assumificio

 

Dopo i clamori suscitati dal deposito ad opera del Pm Andrea Maggioni dei verbali (parziali) di Giuseppe Tuzzolino, l’architetto pentito che – secondo taluni, impazza su facebook sotto mentite spoglie e interviene con post su vicende che riguardano direttamente il collaboratore di giustizia favarese – nel processo Duty free che vede imputato, tra gli altri, il patron di Girgenti acque, Marco Campione, è ri-scoppiata con virulenza la questione “assumificio” all’interno della società d’ambito del settore idrico portata alla notorietà dal procuratore aggiunto Ignazio Fonzo (oggi a Catania) avanti la Commissione antimafia, è arrivato il momento del ragionamento, dell’analisi.
Il Pm Maggioni ha depositato il verbale di Tuzzolino redatto nel febbraio scorso…
Leggi l’intero articolo su: http://www.grandangoloagrigento.it/263464/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *