Furto di energia elettrica, un arresto

 

Carabinieri TorchiaroloTorchiarolo. I carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto per furto aggravato e continuato di energia elettrica un 42enne del luogo. Sebbene la fornitura di energia elettrica fosse stata formalmente cessata per morosità a partire dal 2015,  l’appartamento intestato al 42enne risultava ancora alimentato dalla rete elettrica dell’Enel attraverso la manomissione del contatore. In casa c’erano, infatti, luci ed elettrodomestici regolarmente in funzione.  Dopo le formalità di rito l’uomo è stato posto ai domiciliari.  Intanto i tecnici dell’Enel, riscontrata la manomissione dell’interruttore del contatore, hanno già provveduto a staccare  l’allaccio abusivo ed a mettere in sicurezza l’impianto.  Dai…
Leggi l’intero articolo su: http://chiazzarande.blogspot.com/2018/10/furto-di-energia-elettrica-un-arresto.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *