Furto a bordo di un natante, la Polizia individua il ladro e restituisce la refurtiva al proprietario

 

Derubato dall’ospite a bordo di una imbarcazione ormeggiata nel porto, ma la Polizia lo identifica e lo denuncia. La refurtiva è già stata restituita al legittimo proprietario.  Nella serata di domenica scorsa si è presentata presso l’ufficio denunce della Questura di Brindisi una persona. “Mi hanno derubato di un telefono cellulare marca Huawei, un P20 pro, un tablet e altri beni” – ha fatto mettere a verbale-. Il furto era stao commesso a bordo di una imbarcazione ormeggiata a Brindisi per un breve periodo.Il comproprietario del natante aveva fatto salire sull’imbarcazione un uomo, con chiaro accento locale, il quale si mostrava interessato al natante, e che pertanto veniva ospitato a bordo. L’ospite durante un momento di distrazione dei proprietari, avrebbe, pertnto,…
Leggi l’intero articolo su: http://chiazzarande.blogspot.com/2018/09/furto-bordo-di-un-natante-la-polizia.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.