Follia Italia: un Paese dove si possono importare solo profughi

 

La sentenza pronunciata dal Tar e che ha fatto decadere ben cinque direttori di aree museali non può essere derubricata ad un semplice incidente di percorso. Deve purtroppo essere bollata per quello che é: una tipica follia italiota, cioé di un Paese dove tutto viene lasciato rotolare fino alla rovina e dove la propensione all’autolesionismo impera sovrana.Numerosi i rilievi avanzati dal Tar alla riforma dei musei varata dal Governo Renzi e che aveva portato ad assoldare anche dirigenti dall’estero. Secondo i giudici non sarebbe stato possibile, prima di tutto, ammettere non italiani a una selezione per un ruolo di dirigente pubblico. E’ stato poi contestato lo svolgimento delle prove orali perché erano a porte chiuse e, in almeno due casi, addirittura «da…
Leggi l’intero articolo su: https://lasvolta2017.com/2017/05/26/follia-italia-un-paese-dove-di-possono-importare-solo-profughi/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *