Figlio uccide a coltellate il padre

 

Padre 50enne ucciso a coltellate per futili motivi dal figlio 25enne. A conclusione di sommarie indagini effettuate questa notte dal personale della Questura di Brindisi è statosottoposto a ferno rindiziario Antonio Tafuro, 25 anni, con l’accusa di aver accoltellato all’addome il padre 50enne Franco al culime di una lite in famiglia.  Il litigio sarebbe scoppiato in un appartamento di via Flavia, alle spoalle del Cesare Braico, a Brindisi. Franco Tafuro è stato trovato dagli agenti della Mobile per strada intorno alla mezzanotte con una profonda ferita all’addome. Inutile i soccorsi da parte dei saniatri del 118. L’uomo è stato trasportato nel vicino ospedale Perrino, dove poco dopo è deceduto. Il presunto omicida pare abbia spiegato agli inquirenti di essere…
Leggi l’intero articolo su: http://chiazzarande.blogspot.com/2017/11/figlio-uccide-coltellate-il-padre.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *