Favara: perquisiti, alla ricerca di armi, luoghi e auto di pertinenza di Carmelo Nicotra

 

La Squadra mobile di Agrigento, diretta dal commissario capo Giovanni Minardi, con l’ausilio di personale della Polizia scientifica di Agrigento ha perquisito terreni, immobili rurali e autovetture presenti in loco di contrada Burrainiti. Territorio di Agrigento, di pertinenza della suocera di Carmelo Nicotra, 35 anni, ferito a colpi di kalashnikov la sera del 23 maggio di un anno fa a Favara, in via Torino. L’uomo, attualmente libero, si ritiene coinvolto nella sanguinosa faida che sta insanguinando l’asse Favara – Belgio sulla quale sta indagando la Direzione distrettuale antimafia di Palermo. Tuttavia, tenuto conto che il verbale di perquisizione odierno, che ha avuto esito negativo, è stato trasmesso all’Autorità giudiziaria di Agrigento che su queste vicende indagano con…
Leggi l’intero articolo su: http://www.grandangoloagrigento.it/favara-perquisiti-alla-ricerca-di-armi-luoghi-e-auto-di-pertinenza-di-carmelo-nicotra/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *