False dichiarazioni di redditi per ottenere canoni di locazione ridotti

 

Ostuni. False dichiarazioni di redditi per usufruire di una riduzione del canone di locazione degli alloggi di edilizia popolare. A scoprirle sono stati i finanzieri della Compagnia di Ostuni, nell’ambito di una indagine mirata a tutela della spesa pubblica nel settore delle prestazioni sociali agevolate. In particolare è stato accertato che 67 persone, conduttori di alloggi hanno dichiarato all’Agenzia Regionale per la casa e l’Abitare Nord Salento (ARCA), mediante la sottoscrizione di autocertificazioni, di aver percepito redditi di entità inferiori rispetto a quelli reali, ottenendo così, a decorrere dal mese di gennaio 2017, una consistente riduzione del canone di locazione.Complessivamente l’attività di verifica effettuata dai finanzieri ha consentito di rilevare che, per gli…
Leggi l’intero articolo su: http://chiazzarande.blogspot.com/2018/06/false-dichiarazioni-di-redditi-per.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *