Droga dal Belgio, blitz “Up&Down” arrestato a Liegi il favarese Gioacchino Alba

 

E’ stato arrestato in Belgio, dalla polizia di Liegi, Gioacchino Alba, 50 anni, di Favara, ricercato dalla vigilia del natale dello scorso anno. Su alba pendeva una richiesta di custodia cautelare in carcere emessa nell’ambito dell’inchiesta “Up&Down” su un presunto traffico di droga dal Belgio alla Sicilia, inchiesta condotta dal Nucleo Operativo Radiomobile di Agrigento, in collaborazione con i colleghi della Tenenza di Favara. Alba è stato estradato e consegnato alle forze dell’ordine a Fiumicino dove è atterrato scortato dalla polizia belga. A finire coinvolti nell’operazione furono Carmelo Fallea (classe 75, di Favara), Calogero Presti (classe 73. di Favara), Carmelo Vaccaro (classe 78, di Favara), Stefano Sacco (classe 64, di Porto…
Leggi l’intero articolo su: http://www.grandangoloagrigento.it/droga-dal-belgio-blitz-updown-arrestato-liegi-favarese-gioacchino-alba/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *