Daspo per sette ultrà del Gallipoli: offese a due giocatori di colore del Mesagne

 

Questura di Brindisi   Brindisi. Daspo (Divieto di accedere alle manifestazioni sportive) per un periodo di 5 anni per sette tifosi del Gallipoli, dei quali 3 con obbligo di firma per un anno. Il provvedimento è stato emesso dal Questore di Brindisi a seguito degli scherni razzisti rivolti a due calciatori di colore del Mesagne dai 7 tifosi gallipolini per tutta la durata dell’incontro di calcio, disputatosi lo scorso 16 settembre a Mesagne. I sette sono stati identificati a conclusione di articolate indagini condotte dal Commissariato di Gallipoli, in sinergia con la DIGOS di Brindisi ed il Commissariato di Mesagne. E denunciati penalmente in stato di libertà anche per atti di discriminazione per motivi razziali. Quel giorno durante la partita di calcio dalla…
Leggi l’intero articolo su: http://chiazzarande.blogspot.com/2018/10/daspo-per-sette-ultra-del-gallipoli.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *