Cronaca di un ‘ceto medio’ che non c’è più.

 

Dapprima fu dimezzato il reddito delle famiglie con l’introduzione dell’Euro che, di fatto, raddoppiò il costo della vita rispetto alla vecchia Lira, senza adeguare stipendi e pensioni. Risultato, uscite raddoppiate ed entrate dimezzate. Non fu possibile alla maggior parte degli italiani realizzare cosa gli stesse capitando, presi com’erano ad abituarsi ai centesimi, al cambio lira/euro, ai Bot (Buoni ordinari del tesoro) a tasso zero. Insomma, la novità era troppo grande e immediata, quanto devastante, per poter essere gestita ‘solo’ a livello famigliare. Sarebbe stato necessario, nel merito, un intervento deciso ed efficace da parte delle Istituzioni, che, invece, non c’è mai Stato! La mazzata finale arrivò, poi, dall’aver ‘metallizzato’ la valuta…
Leggi l’intero articolo su: http://www.freeskipper.it/2018/02/cronaca-di-un-ceto-medio-che-non-ce-piu.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *