Corpo senza braccia e testa mozzata, forse è un romeno di 50 anni

 

Rimane ancora senza identità il cadavere con la testa mozzata e senza braccia ritrovato a Caltagirone, Comune nella provincia di Catania. Gli investigatori sono stati impegnati tutta la notte a cercare elementi per risalire al nome della vittima, forse un romeno di circa cinquant’anni. La sua morte risalirebbe alla notte tra giovedì e venerdì. La Procura di Caltagirone ha aperto un’inchiesta coordinata dal Procuratore Giuseppe Verzera. Saranno l’autopsia e gli esami tossicologici e del Dna, previsti per la settimana prossima, ad aiutare gli inquirenti all’identificazione del cadavere e anche, in maniera indiretta, a chiarire il movente del delitto. Le parti del corpo sono state amputate in maniera netta, come se fosse stata…
Leggi l’intero articolo su: http://www.grandangoloagrigento.it/corpo-senza-braccia-testa-mozzata-forse-un-romeno-50-anni/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.