“Centro Polivalente per Minori” finanziato e chiuso. Il Ministero dell’Interno chiede la rendicontazione contabile.

 

  Il Dipartimento per le Libertà civili e l’immigrazione del Ministero dell’Interno ha chiesto al Comune di San Pietro Vernotico una dettagliata rendicontazione del contributo a suo tempo concesso (poco più di 81mila euro) per la realizzazione del progetto “Crescere insieme”, ovvero l’apertura del “Centro polivalente per minori”, la cui attività progettuale, secondo un esposto formulato dall’ex sindaco, avv. Pasquale Rizzo, sarebbe stata impropriamente sospesa dal Comune.
 Non solo. La richiesta del Ministero verte anche “sull’attuale mancato utilizzo dell’immobile destinato al progetto in maniera conforme agli scopi programmati”. La documentazione contabile è stata richiesta dal Ministero peraltro  “al fine di non dover procedere alla restituzione…
Leggi l’intero articolo su: http://chiazzarande.blogspot.com/2017/01/centro-polivalente-per-minori.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *