l’amore vince sulla malattia , . PER CHI VIVE UN MOMENTO PARTICOLARE DELLA PROPRIA VITA, E HA SMESSO DI CREDERE NELL’AMORE, la vita è tutta un film , dopo uno shock anafilattico ha ripreso in mano la sua vita CHI LAVORA CON PASSIONE, A OGNI ETÀ,

da    https://storiedeglialtri.it/  di Carmelo  Abate (  car[email protected]  oppure   https://www.facebook.com/carmeloabbate1971 )    : <<   persone semplici, pure, nel cuore e nei sentimenti. Mi fanno pensare... Leggi >>

 

77° ANNIVERSARIO Stragi naziste: Mattarella, “Marzabotto e Monte Sole segni indelebili nella Costituzione e nei valori di un’Europa dei popoli e della gente non quella della lobb y e dei banchieri

  da  https://www.agensir.it/quotidiano/  29\9\202129 Settembre 2021 @ 10:08Contenuti correlati77° ANNIVERSARIOStragi naziste: Casellati, “memoria insostituibile argine perché non si ripetano atrocità” come quella di Marzabotto77° ANNIVERSARIOStragi naziste: Fico, “ric... Leggi >>

a2hosting

 

droga di stato e droga popolare il caso d Morisi

È vero che la spaccio soprattutto /cessione della droga o sostanze stupefacenti sia esecrabile sia che lo faccia il ricco che lo faccia il povero  . Ma  il caso in questione   mi sa tanto di falso moralismo ed ipocrisia  . Infatti ma  non eri  buonista  ... Leggi >>



 

“Sciolgo i cani”. Così lo zio dei fratelli Bianchi ha aggredito i giornalisti de La Vita in Diretta “Sciolgo i cani”. È la minaccia dello zio di Marco e Gabriele Bianchi contro la troupe Rai della trasmissione ‘La Vita In Diretta’, che è stata aggredita dalla famiglia dei due tra gli imputati

 di cosa stiamo parlando Oppure  https://www.fanpage.it/roma/omicidio-willy-la-testimonianza-dellamico-tutti-e-4-gli-saltavano-sopra-con-ferocia-inaudita/ premetto che : non ho visto la trasmissione  ed la puntata incriminata  ., non mi piace  il giornalismo di que... Leggi >>