Carabinieri, due arresti a Oria e materiale esplodente sequestrato a Francavilla Fontana

 

Andrea Summa Individuato e arrestato a Oria il presunto autore di una tentata rapina. Andrea Summa, 29 anni, è stato arrestati dai carabinieri della locale stazione “per concorso in tentata rapina, detenzione illegale di armi e ricettazione”. L’episodio al quale si riferisce l’accusa è stato commesso la notte del 6 gennaio 2016 a Oria ai danni di un bar, quando tre individui travisati da passamontagna, di cui uno armato di fucile a canne mozze, avevano tentato di introdursi nell’esercizio. Tentativo poi fallito per la pronta reazione della titolare del bar, che era riuscita in tempo a chiudere la porta di ingresso.Dopo le formalità di rito Andrea Summa è stato associato alla casa circondariale di Brindisi. Sempre a Oria i carabinieri hanno tratto in arresto in flagranza…
Leggi l’intero articolo su: http://chiazzarande.blogspot.com/2016/09/carabinieri-due-arresti-oria-e.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *