Capodanno, 212 feriti in Italia per botti, 4 a Catania: tutto tranquillo ad Agrigento

 

Ancora, nella notte di Capodanno, sono state denunciate 242 persone a piede libero, con un dato in incremento rispetto a quello dello scorso anno quando ne vennero segnalate 216, mentre sono state arrestate 30 persone a fronte delle 38 del 2017. Ecco, secondo quanto comunicato dalla polizia di Stato, i quantitativi complessivi dei materiali sequestrati: 1.593 strumenti lanciarazzi (209 lo scorso anno); 15 armi comuni da sparo (16 lo scorso anno); 3.402 munizioni (4.817 lo scorso anno); 6.115 kg di polvere da sparo (2.754 lo scorso anno); 21.971 kg di manufatti appartenenti alla IV e V categoria Tulps (77.383 lo scorso anno); 5.078 kg di manufatti recanti la marcatura CE (29.100 lo scorso anno); 6.423 kg di prodotti comunque non riconosciuti e cioè non ricompresi nelle categorie Tulps o CE…
Leggi l’intero articolo su: http://www.grandangoloagrigento.it/capodanno-212-feriti-italia-botti-4-catania-tranquillo-ad-agrigento/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *