Canicattì, arrestato latitante tunisino

 

A Canicattì, la Polizia di Stato ha arrestato il latitante Majdi Bouaicha, tunisino di 25 anni, senza fissa dimora, attivamente ricercato per essere sottoposto ad ordinanza di esecuzione di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del Tribunale di Como nel maggio 2017 a suo carico ed altri 14 italiani ed extracomunitari. Il giovane, indagato dalla Squadra mobile della Questura di Como, che aveva condotto delle complesse e prolungate indagini su un vasto spaccio di sostanze stupefacenti, non era stato rintracciato ed aveva fatto perdere le proprie tracce. Poiché si era stata accertata la presenza del Bouaicha in Canicattì personale del Commissariato di p.s. di Canicattì effettuava da alcuni mesi specifiche attività, durante le quali si era reso protagonista di rocambolesche fughe…
Leggi l’intero articolo su: https://www.grandangoloagrigento.it/canicatti/canicatti-arrestato-latitante-tunisino

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *