Canali ostruiti ed a rischio esondazioni, ma nessuno interviene

 

A settembre le esondazioni per le piogge, che finirono per creare non pochi problemi negli abitati di San Pietro Vernotico e Torchiarolo. A distanza di 5 mesi da allora è come se quegli allagamenti non ci fossero stati: i canali di scolo delle acque piovane ostruiti erano e tali sono rimasti.   Il canale “Fica Nera”, che interseca la strada della Betta prima di confluire nel più capace canale Infocaciucci, ad esempio è rimasto come allora ostruito da rifiuti ingombranti, ai quali si sono aggiunti nel frattempo quelli depositati dagli incoscienti in questi ultimi mesi.  La constatazione è stata fatta dalla Polizia locale di Torchiarolo, coordinata dal comandante Lorenzo Renna, a seguito di un sopralluogo disposto nell’ambito di alcuni controlli in materia…
Leggi l’intero articolo su: http://chiazzarande.blogspot.com/2017/02/canali-ostruiti-ed-rischio-esondazioni.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *