Blitz “Montagna 2”, “visite” di Fragapane in cantiere: “Chiamate il titolare, mi deve assumere”

 

Emergono particolari dall’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Agrigento, Filippo Serio, circa l’arresto di 10 presunti esponenti a Cosa nostra agrigentina. Il blitz “Montagna 2” dell’altro ieri,   naturale prosecuzione della prima maxi retata del gennaio scorso – che ha portato nuovamente in carcere dieci persone, tutte rimesse in libertà dal Tribunale del Riesame a febbraio ha visto coinvolti: Antonino Vizzì, 63 anni, ritenuto reggente della “famiglia” di Raffadali; Vincenzo Pellitteri, 66 anni, ritenuto reggente della “famiglia” di Chiusa Sclafani; Franco D’Ugo, 52 anni, del clan di Palazzo Adriano; Giovanni Gattuso, 62 anni, ritenuto reggente della “famiglia” di Castronovo di Sicilia; Vincenzo Cipolla, 56 anni, della cosca di San Biagio…
Leggi l’intero articolo su: http://www.grandangoloagrigento.it/blitz-montagna-2-visite-di-fragapane-in-cantiere-chiamate-il-titolare-mi-deve-assumere/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *