Barbiere spacciatore arrestato dalla Sezione Antidroga

 

Antonio BonoUn insospettabile barbiere, Antonio Bono, 36 anni, aveva trasformato il salone in via Achille Grandi, a Brindisi, in una sorta di centrale dello spaccio della cocaina. La Sezione Antidroga della Squadra Mobile, però, scopre tutto ed il barbiere dalla doppia attività è stato così arrestato. Su disposizione del pm di turno presso la Procura della Repubblica, Antonio Costantini, Bono è stato posto agli arresti domiciliari.  Da qualche tempo nei pressi di quel salone era stato notato un viavai sospetto di clienti. Soprattutto perché il tempo di permanenza nel locale non coincideva con quello richiesto per una eventuale prestazione di taglio dei capelli o per la rasatura della barba. Nel pomeriggio di ieri, 8 luglio, la Sezione Antidroga della Squadra mobile ha,…
Leggi l’intero articolo su: http://chiazzarande.blogspot.com/2016/07/barbiere-spacciatore-arrestato-dalla.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *