Arrestato dai carabinieri un “coltivatore diretto” di marijuana

 

Riccardo AndrianiArrestato in flagranza di reato e condotto in carcere a Brindisi con l’accusa di coltivare e detenere ai fini di spaccio sostanze stupefacenti Riccardo Andriani, 31 anni di Oria. Nelle prime ore del mattino l’uomo è stato sorpreso dai carabinieri in un terreno agricolo nella sua disponibilità, mentre era intento ad irrigare 50 piante di cannabis in avanzato stato di crescita e fioritura. Le piante avevano un’altezza tra uno e due metri ed erano ben curate ed innaffiate. Alcune erano in vasi di plastica, altre in sacchetti pieni di terra. Sul posto i militari dell’Arma, inoltre, hanno rinvenuto tutto l’occorrente necessario alla loro coltivazione, dai recipienti di acqua al fertilizzante e persino tubi per l’irrigazione.  
Le piante di marijuana…
Leggi l’intero articolo su: http://chiazzarande.blogspot.com/2017/09/arrestato-dai-carabinieri-un.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *