Agrigento capitale della cultura? E’ già capitale a insaputa dei politici

 

Accadde durante il secondo mandato del sindaco  Marco Zambuto  di suggerirgli la proposta di invitare per la Sagra del mandorlo l’orchestra diretta da Daniel Bareboim composta da orchestrali israeliani e palestinesi che girava il mondo in missione di pace.

A Zambuto piacque l’idea e risulta (perché pubblicata da Grandangolo) la bozza della lettera di invito diretta al Teatro della Scala di Milano dove allora Barenboim era direttore. Mesi dopo il capo di gabinetto,  Luigi Ruoppolo, ci comunicò che non era pervenuto alcun riscontro.

Mesi fa durante la gestazione della nuova Sagra in una intervista al direttore del Parco Giuseppe Parello (titolo: ”Nelle mani del Parco il futuro di Agrigento”) suggerii a Parello l’idea di invitare  l’orchestra di Barenboim. …
Leggi l’intero articolo su: http://www.grandangoloagrigento.it/agrigento-capitale-della-cultura-e-gia-capitale-a-insaputa-dei-politici/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *