“2:22”: la testimonianza che “il destino é già scritto”

 

Dopo essere uscito dalla sala cinematografica e aver visto “2:22” mi sono messo a scorrere un po’ di recensioni scritte da altri colleghi, sicuramente più titolati di me. Volevo conoscere la loro opinione per essere sicuro che quando avrei consigliato di andarlo a vedere sarei stato in controtendenza. E devo ammettere che é proprio così, la critica stenta a promuoverlo fagocitato dalla supponenza che spesso accompagna chi recensisce. Per molti giornalisti delle riviste del settore, cartacee e online, é necessario che un film risulti indigeribile per essere degnato di una recensione positiva. Ecco 2:22 non risponde a questi canoni, é un film normale che sicuramente non sbancherà il botteghino perché é a metà strada tra il film romantico, il…
Leggi l’intero articolo su: https://lasvolta2017.com/2017/07/13/222-la-testimonianza-che-il-destino-e-gia-scritto/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *