#SosRisoItaliano. Quando le politiche Ue uccidono il riso italiano

 

 
Ieri si è svolta a Roma la protesta, promossa da Coldiretti, di centinaia di produttori in difesa del riso italiano. L’hashtag dell’evento era #SosRisoItaliano.
La copertura mediatica è stata decisamente scarsa, un vero peccato considerando che i posti di lavoro a rischio sono molti e il giro d’affari del settore in Italia è di tutto rispetto: il nostro paese produce il 50% del riso europeo (1 milione di tonnellate all’anno) con una rete industriale fatta di 4.100 produttori agricoli, 100 industrie di trasformazione e 75 pilerie.
Due i motivi principali della protesta: gli agricoltori accusano intermediari e grande distribuzione di sottopagare il loro prodotto, salvo poi rincarare il prezzo fino a cinque volte prima che raggiunga il consumatore finale:…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/IlSonnoDellaNazione/~3/9fWKvhKk4VQ/sosrisoitaliano-quando-le-politiche-ue.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *